Header Color:
Main Color:
Footer Color:
LE CATEGORIE DEL BLOG ...
IL BLOG PER MESE ...

 

 

imgSDA - Comitato di Bolzano ... il mondo che parla in italiano
SDA - Comitato di Bolzano ... il mondo che parla in italiano
img“Non può comprendere la passione chi non l'ha provata”
“Non può comprendere la passione chi non l'ha provata”
img“Tre cose ci sono rimaste del paradiso: le stelle, i fiori e i bambini”
“Tre cose ci sono rimaste del paradiso: le stelle, i fiori e i bambini”
img“Nessun maggior dolore che ricordarsi del tempo felice ne la miseria”
“Nessun maggior dolore che ricordarsi del tempo felice ne la miseria”

Foto per gentile concessione dal sito www.sudtirol.com...

IL BLOG DEL COMITATO DANTE DI BOLZANO ...
02

31 gennaio 2017 - Il Comitato di Bolzano della SDA saluta il nuovo Rettore della LUB

posted on
31 gennaio 2017 - Il Comitato di Bolzano della SDA saluta il nuovo Rettore della LUB

LA DANTE DI BOLZANO SALUTA IL NUOVO RETTORE DELLA LUB

La collaborazione tra il Comitato della Dante Alighieri di Bolzano e la Libera Università di Bolzano è sempre stata attiva e fruttuosa fin da quando la sua prestigiosa aula magna fu la sede dei lavori del 79° Congresso Mondiale della Società Dante Alighieri organizzato appunto a Bolzano nel 2009 cui hanno preso parte oltre duecento delegati provenienti da tutto il mondo. Si stabilì allora, grazie alla presenza dell’allora Rettore Lorenz, un clima di cordialità e di disponibilità nell’efficienza che fu sicuramente uno dei motivi per cui il Congresso ebbe un notevole successo tanto da essere ricordato ancora ora come modello.

Il nuovo anno accademico inizia sotto il rettorato del prof. Lugli, insigne fisico esperto di nanoparticelle, ricco di diverse esperienze e prestigiosi incarichi in centri di eccellenza all’estero e portatore di una specifica cultura scientifica, tanto da destare grandi aspettative nella città da parte di chi si aspetta un cambio di passo, pur nel rispetto di quanto finora operato da parte dei rettori precedenti, che renda l’Università di Bolzano una realtà imprenditoriale in grado di generare aziende, posti di lavoro, ricchezza. Non a caso era presente all’insediamento, Wolfang Anton Hermann, presidente della Technische Universität München, da cui proviene il prof. Lugli, che ha cercato di spiegare con esempi come si può far crescere un’università imprenditoriale come la sua e come la si può finanziare partendo da esperienze che sono riuscite a creare centinaia di aziende e decine di migliaia di posti di lavoro.

Questo il proposito del nuovo Rettore che ha dimostrato fin dal suo insediamento una adeguata conoscenza della realtà, per certi versi ancora provinciale della LUB, e quindi delle difficoltà, ma anche la determinazione e l’intento di predisporre le premesse necessarie per renderla attrattiva sia nei confronti degli studenti altoatesini che abbiano frequentato istituti superiori ad indirizzo scientifico che nei confronti di studenti provenienti da tutt’Italia e da altri paesi promettendo di trasformarla in un centro di eccellenza nella ricerca nell’ambito di una rete internazionale di relazioni e partnership che includano gli industriali di Bolzano e la Confindustria ma anche le vicine Germania ed Austria, insieme alle Università del Nordest.

Si tratta di un progetto molto ambizioso quello che emerge dal discorso programmatico del rettore Lugli, ma costituisce anche un impegno perché è stato presentato alla presenza dei rettori di molte importanti università italiane con le quali l’Università di Bolzano dovrebbe entrare nel “ Competence Center” delle università del Nordest previsto dal piano Italia 4.0; non pare azzardato presumere un’unità di intenti realizzabile. Allo stesso modo si può considerare realizzabile un notevole impulso di idee e di progetti per quanto riguarda il Parco Scientifico Tecnologico locale ancora in fase di sviluppo.

Il Comitato di Bolzano della Dante auspica che quanto prospettato si realizzi ed augura al nuovo Rettore un sincero “in bocca al lupo” e cercherà, compatibilmente con le proprie capacità e competenze, di sostenere la “nuova LUB”.

Il 7 marzo, come in altre occasioni, la Dante sarà di nuovo ospite della Lub per la prestigiosa conferenza del teologo e dantista prof. Gregorio Vivaldelli.

 

il Direttivo del Comitato SDA di Bolzano

Categories: Informazioni, Varie | Tags: | View Count: (562) | Return