Ancora sospese le attività in presenza del Comitato SDA di Bolzano

Ancora sospese le attività in presenza del Comitato SDA di Bolzano

Carissimi Soci e Amici della Dante,

la presente per informare che anche le attività culturali previste per maggio dovranno essere spostate a causa dell’impossibilità di tenere incontri con numerosi partecipanti entro breve periodo. Di certo non possiamo realizzare ancora l’evento della Giornata della Dante, quello con il Prof. Gregorio Vivaldelli e quello con il prof. Massimo Cacciari, che implicano la partecipazione di varie centinaia di persone,  ma neanche l’atteso incontro con il Prof. Marco Forni sulla nuova grammatica ladina. Per quanto riguarda la Giornata della Dante siamo in contatto con le scuole e gli  studenti da premiare, proponendo loro, con la collaborazione di Greta Marcolongo e di Roberto Tubaro, interazioni poetiche e musicali online in attesa di trovare un modo per realizzare la cerimonia in diretta anche per premiare i lavori su Raffaello Sanzio. Per questi relatori di notevole rilievo chi è interessato può trovare in internet vari loro interventi finora realizzati altrove.

Sulle iniziative del Dantedì, sugli interventi del Prof. Matteo Santipolo e del Prof. Aldo Onorati abbiamo  inviato finora alcuni saggi alternativi sul sito internet (www.dabolzano.it), su Facebook (https://www.facebook.com/Dante-Bolzano-118557174886947/) e su vari gruppi di WhatsApp molto utilizzati da nostri soci e da soci di vari comitati italiani della Dante.

Informo infine che stanno procedendo le lezioni in video della nostra  Prof.ssa Annalisa Gallegati con studenti del liceo scientifico Torricelli sulla letteratura italiana, in particolare sulle donne nella letteratura, sempre in attesa della conferenza rivolta a tutti. 

Mi permetto ancora di segnalare le proposte YouTube della Biblioteca Provinciale Claudia Augusta (info@bpi.claudiaugusta.it) e il nuovo portale www.scriptaflix.it della cultura italiana in  Alto Adige.

Colgo l’occasione per salutare tutti voi, ringraziando per le molte forme di comunicazione e di collaborazione anche in questo tempo “diverso”.

Cordiali saluti. Giulio Clamer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi